News

Per gli appassionati di moto è tempo di gare, passione, rombi potenti come quello della italica Ducati superbike di Simone Saltarelli. Per il forte pilota senigalliese la stagione è iniziata l’11 maggio scorso a Vallelunga con un bel podio; giunto secondo nella categoria 1000 open, dietro a Perotti, Simone ha commentato: “In questa prima gara Perotti ha avuto vita facile, ma nella prossima non si ripeterà l’occasione per lui… Ho sofferto molto per tutto il week-end perché condizionato da vari problemi in prova dovuti al fatto che non abbiamo potuto fare i necessari chilometri nei test pre-campionato. Per fortuna che sabato sera abbiamo trovato il problema e così in gara, pur partendo con una moto completamente stravolta, abbiamo lottato con la ferma intenzione di salire sul podio. Ora io e il mio team LR Corse, che ringrazio oltre alla Michelin, sappiamo verso quale direzione lavorare e per la prossima gara contiamo di migliorarci e puntare alla vittoria. Dedico questo podio ai miei concittadini colpiti dalla recente alluvione. A fine gara ho simbolicamente donato loro il mio casco in beneficenza.

Lascia un commento

Commento
Nome*
Mail*
Sito web*