News

Con la vittoria di domenica guadagna anche la vetta in classifica generale del Trofeo Master Cup

Il circuito di Scarperia ha finalmente consentito a Simone Saltarelli di dimostrare il proprio valore. Con bravura e mestiere è riuscito finalmente a conquistare la vittoria e a prendersi la testa della classifica, dall’alto della quale potrà controllare gestire meglio di quanto fatto in passato, il resto della stagione.
Il pilota senigalliese, scattato dalla seconda fila per aver disputato solo un turno di qualifiche, è riuscito a passare in testa già al primo giro mantenendo la posizione fino al traguardo.
A fine gara, gioioso, ha dichiarato “Montavo un nuovo tipo di slick Michelin, notevolmente competitive su pista asciutta, ma non conoscevo ancora il loro comportamento sulla pista umida trovata; sono riuscito comunque a tenere un buon passo che mi ha consentito di controllare la posizione fino alla fine“. Il pilota contentissimo, ha abbracciato e ringraziato i ragazzi del Team L.R. che per l’ennesima volta hanno fatto un gran lavoro per rendere competitiva la Ducati Superbike. Con questo calcio alla sfortuna, che gli ha impedito di andare a podio domenica scorsa a Imola nel CIV, ora Simone vede un futuro più favorevole almeno nella master Cup.

Lascia un commento

Commento
Nome*
Mail*
Sito web*